Pesca, acquacoltura e affari marittimi

L'Unione Europea ha competenza esclusiva nei settori legati alla conservazione delle risorse ittiche. L’Unione Europea decide anche in materia di norme e di relazioni commerciali all'interno e all'esterno del mercato comune dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura. Inoltre, l'Unione europea definisce e finanzia importanti progetti di ricerca relativi all'ambiente marino. Infine, definisce le linee guida per l'organizzazione dello spazio marino e lo sviluppo delle energie rinnovabili in mare.

 

Il team di AliénorEU è specializzato nelle seguenti politiche:

- Politica comune della pesca e dell'acquacoltura (PCP);

- Norme di commercializzazione nel mercato comune per i prodotti della pesca e dell'acquacoltura (inclusi i requisiti in materia di etichettatura);

- Politica commerciale internazionale dell'UE;

- Politica di ricerca marittima e aquicola;

- Politica marittima integrata;

- Gestione delle acque interne.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a contattare Cécile Fouquet.